Don Fabio Rosini, come dieci parole possono cambiare la vita

Ogni lunedì alle ore 21:00, presso la parrocchia SS. Fabiano e Veneziano in Piazza di Villa Fiorelli a Roma, don Fabio Rosini continua i suoi incontri sui 10 comandamenti.

Responsabile dell’ufficio vocazionale della Santa Sede, dal 1993 ripropone questo affascinante percorso capace di coinvolgere, ogni anno, migliaia di giovani desiderosi di cambiare le loro vite.

In un mondo sempre più competitivo e stressante rischiamo di perdere noi stessi. Don Fabio ci aiuta a ricercare “la parte migliore” della vita, insegnandoci un metodo per superare le tantissimi difficoltà, portando avanti un sentimento di fede ed amore che superi gli stereotipi della vita parrocchiale.

Gli incontri sono uno strumento per comprendere, veramente, il senso dei dieci comandamenti, presentanti non come un obbligo nei confronti di Dio ma come dialogo, un rapporto personale, sincero ed intenso con il Signore.

Questi si aprono con Don Fabio che spiega il significato del primo comandamento, soffermandosi sulla teoria degli idoli e analizzando, come spiega anche Martin Buber, il motivo per il quale “l’uomo è un costante fabbricatore di idoli”.

L’analisi viene poi portata avanti anche tramite la lettura e l’interpretazione di famosi ed importanti passi della Bibbia, come quelli che narrano le storie della “Torre di Babele” o del “Vitello d’oro”.

Il tutto tramite la voce di un uomo dalla grandissima capacità comunicativa, che coinvolge il suo interlocutore impressionando per l’umanità quanto per la profonda conoscenza delle sacre scritture.

Don Fabio è un dono che sono convinto ogni giovane dovrebbe ricevere. Trovare un luogo e una guida che ci aiuti a riflettere, a prenderci del tempo per cercare qualcosa di più profondo rispetto alle materialità di tutti i giorni è qualcosa di molto raro che dobbiamo avere la volontà di saper cogliere.

Secondo Don Fabio: “Riflettere sui Dieci Comandamenti è un invito a tornare all’essenziale, a prendere sul serio la vita e la sua domanda di significato, a misurarsi (per essere misurati!) con la bellezza e la verità della rivelazione ebraico-cristiana”.

5 Commenti

  1. Don Fabio e’un comunicatore eccezionale. Mi piacerebbe ricevere anche via email il testo scritto delle
    sue catechesi qubblicate su yutube. Se ci fossero dei testi scritti sarei felice di poterli acqustare per condividerli nel nostro sotto-gruppo dei 7 segni.

  2. Don Fabio e le sue catechesi, sono la vera prova che Dio i miracoli li fa per davvero! Le dieci parole hanno veramente cambiato la mia vita, passando dalla sofferenza alla rinascita … come vivere nel peccato e poi scoprire il battesimo.
    Grazie Don!!! Dio ti benedica !!!
    Caterina

  3. Ho conosciuto Don Fabio di persona, frequentato i 10 Comandamenti una parte dei 7 Segni e il coro. Be’ non posso che non ringraziare Dio, per cio che ho visto e sentito … per ciò che ho sentito nel cuore. Una vera rinascita. Don Fabio un grande mezzo di comunicazione di Dio. Le sue parole arrivano a tutti senza differenza di età… sesso … ma sopratutto arrivano anche a chi non crede.

  4. Don Fabio: attraverso di lui Dio si fa vicino e passi difficilissimi della Scrittura vita reale… dalla comunicazione alla meditazione.

  5. Don Fabio: attraverso di lui Dio si fa vicino e passi difficilissimi della Scrittura vita reale… dalla comunicazione alla contemplazione.

    Risposta

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here